Pallavolo - Domani il Latina a Ravenna in diretta su RaiSport

 di TL Redazione  articolo letto 138 volte
Fonte: Ufficio stampa Taiwan Excellence Latina
Pallavolo - Domani il Latina a Ravenna in diretta su RaiSport

Ritmo incessante per la Superlega UnipolSai. Domani alle 18 la Taiwan Excellence è attesa dalla Bunge Ravenna. La gara, valevole per la ventiduesima giornata nona di ritorno, sarà trasmessa in diretta da RaiSport (canale 57 DT).

GLI AVVERSARI - Ravenna sta battagliando per rimanere tra le otto che disputeranno i playoff. Con l’ottava posizione che detiene, deve guardarsi le spalle da Padova che insegue a due punti e dalle più distanti Monza e Latina a dieci. È stata la rivelazione di inizio campionato prima di perdere qualche pedina importante, con l’organico al completo ha rincominciato a marciare. Ha aperto il girone di ritorno con la vittoria a Piacenza (1-3), poi ha subito due sconfitte da Civitanova (0-3) e Trento (3-1), per tornare alla vittoria a Sora (2-3); dopo la sconfitta con Milano (0-3), ha inanellato tre vittoria: a Padova 2-3, con Verona 3-2 e giovedì sera a Castellana 0-3. E’ impegnata anche in Europa dove in Challenge Cup ha eliminato i ceki del Brno con un doppio 3-0. La formazione del direttore generale Marco Bonitta, iridato con la nazionale femminile, ha mantenuto poche pedine rispetto allo scorso anno. Confermato il tecnico Fabio Soli, con lui lo schiacciatore Giacomo Raffaelli e i liberi Riccardo Goi e Stefano Marchini. Sono arrivati i palleggiatori Santiago Orduna dal Lomas (ARG) e l’ex Matteo Pistolesi da Latina; gli opposti Paul Buchegger, austriaco dall’Ortona, e Miguel Gutierrez, cubano, dal Villa Clara (CUB); i centrali Marco Vitelli dal Molfetta, Enrico Diamantini da Vibo e il bulgaro Krasimir Georgiev dal Cska Sofia (BUL); gli schiacciatori Cristian Poglajen, argentino dal Lomas (ARG), Nicolas Marechal, francese dal Bbsk Istanbul (TUR) e Tiziano Mazzone da Trento. Soli giovedì a Castellana ha schierato Orduna al palleggio e Buchegger opposto, Diamantini e Vitelli al centro, Marechal e Pogajen di banda, con Goi libero.

DOPPIO KO - Latina è chiamata a invertire la rotta dopo le sconfitte a Verona, a Modena e con Trento mercoledì. Nell’ultima gara giocata mercoledì sera con Trento, Vincenzo Di Pinto ha schierato Sottile in regia e Starovic opposto, Le Goff e Rossi al centro, Savani e Ishikawa di banda, Shoji libero. 13 le gare giocate tra i due club con 8 successi di Ravenna e 5 di Latina; all’andata vinse la Taiwan Excellence 3-0. Il bilancio in Romagna è di 5-1 per i padroni di casa l’unica vittoria pontina il 18 novembre 2012 (1-3). Solo un ex, Matteo Pistolesi la scorsa stagione a Latina. Così Andrea Rossi alla vigilia: "La gara contro Ravenna sarà una delle ultime chance che abbiamo per provare a rientrare nella corsa playoff. Sappiamo che Ravenna è una squadra che gioca molto bene e ultimamente ha ripreso il ritmo che aveva avuto a inizio anno, e soprattutto in casa loro sarà ancora più complicato. Noi dobbiamo ritrovarci, perché in queste ultime partite abbiamo avuto molte occasioni ma non siamo riusciti a concretizzarle, proveremo con questa gara a ripartire".

COME SEGUIRLA - La gara è trasmessa in diretta alle 18 su RaiSport e su Radio Luna. Sarà trasmessa in differita lunedì alle 21.40 su TMG (DT 671), martedì alle 24 su Lazio TV Latina (DT 650) e mercoledì alle 18.30 su TMG. Martedì alle 21.50 invece la rubrica settimanale “Spazio Volley” trasmessa da Lazio TV, in studio ospiti della Taiwan Excellence Latina, visibile anche su Youtube e Facebook.