Carelli (diesse SFF Atletico): "Avellino cliente ostico ma dicevamo lo stesso del Latina un anno fa"

01.09.2018 10:30 di Matteo Ferri  articolo letto 336 volte
Carelli (diesse SFF Atletico): "Avellino cliente ostico ma dicevamo lo stesso del Latina un anno fa"

Intervistato dal canale Youtube ufficiale del club, il direttore sportivo dell'SFF Atletico, Claudio Carelli, ha commentato i gironi della prossima Serie D: "Quest'anno il livello si è decisamente alzato rispetto alle cinque-sei squadre che potevano lottare per le prime posizioni l'anno scorso nel nostro raggruppamento. Cassino e Aprilia non erano così attrezzate mentre stavolta potranno dire la loro. Per quanto ci riguarda, l'obiettivo è quello di migliorarci e puntare ai playoff, sappiamo di avere una buona squadra e non abbiamo la pressione di vincere il campionato". Un torneo impreziosito dalla presenza dell'Avellino, ma l'inserimento degli irpini ha fatto storcere la bocca a molti nel Lazio: "Mister Scudieri era molto amareggiato, si aspettava lo stesso girone dello scorso anno e invece ci ritroviamo l'Avellino che certamente non è un cliente facile per chi vuole vincere. Bisogna dire, però, che le stesse considerazioni venivano fatte un anno fa per il Latina e alla fine i nerazzurri non hanno vinto. Le squadre attrezzate per puntare al vertice sono tante, non è detto che alla fine vinca l'Avellino".