Napolitano: "Ripartiamo da una buona base. Non abbiamo ancora scelto l'allenatore. Iadaresta? Vediamo..."

21.05.2018 19:00 di Marco Ferri  articolo letto 2485 volte
Napolitano: "Ripartiamo da una buona base. Non abbiamo ancora scelto l'allenatore. Iadaresta? Vediamo..."

L'intervento del direttore generale del Latina Calcio 1932, Fabio Napolitano, durante la conferenza stampa tenuta questo pomeriggio riportato integralmente da TuttoLatina.com: "Come società ci teniamo a ringraziare i tifosi che ci sono stati vicino dall'inizio fino alla fine. Siamo stati la squadra di Serie D con più seguito in assoluto e non solo nel nostro girone. Molte partite si sono risolte positivamente grazie al loro supporto, ci hanno seguito dovunque nonostante sia un girone complicato per le trasferte. Anche in Sardegna sono sempre stati presenti. Come diceva Terracciano puntiamo, per l'anno prossimo, a coinvolgere anche il tifoso non abituale e che veniva per la Serie B. Questo lo abbiamo chiesto più volte anche ai tifosi organizzati, che hanno provato a coinvolgere altre persone. Verso la fine del campionato c'è stato l'abbandono totale, fatto salvo dello zoccolo duro che ci è sempre stato vicino con la massima correttezza e disponibile". 

Pascucci è già in partenza e pensate a un altro organico?
Non è tutto da rifare, la base e la struttura ci sono. Ci dobbiamo lavorare su, ci penseranno i nostri consulenti e tecnici. Ancora non abbiamo avuto modo di incontrare allenatore e direttore sportivo, ovvero i vertici tecnici della società. Da lì studieremo come partire. Abbiamo giovani di talento che molti ci invidiano e ci hanno chiesto.

Iadaresta non si tocca?
Vediamo. 

Cosa può dire in merito al vivaio?
Sicuramente ci sarà un progetto diverso sul settore giovanile, secondo noi è alla base dei successi della prima squadra. Come ci stiamo organizzando per la prima squadra, per la quale vorremmo fare un campionato a vincere e non per arrivare ai play-off, dobbiamo puntare di più sul settore giovanile partendo anche da affiliazioni con Scuole Calcio presenti sul territorio. Alcune ci hanno già contattato e sono disponibili e pronte a collaborare già per il prossimo anno.