LIVE - Avellino-Latina 2-1 (33' Insigne, 71' Ardemagni, 81' Castaldo)

Premi F5 per aggiornare
 di Matteo Ferri  articolo letto 2032 volte
LIVE - Avellino-Latina 2-1 (33' Insigne, 71' Ardemagni, 81' Castaldo)

Il Latina conclude ad Avellino il suo quadriennio in Serie B in un match decisivo esclusivamente per i padroni di casa, alla ricerca dei punti necessari per la salvezza diretta. Diretta su questa pagina a partire dalle ore 19:30 e su twitter (@TuttoLatinacom) con l'hashtag #AveLat.

SECONDO TEMPO

94' - Contropiede di Verde che parte in campo aperto dopo una punizione calciata male da De Vitis, entra in area, salta Bandinelli ma trova sulla sua strada i riflessi di Grandi.

90' - Segnalati cinque minuti di recupero

83' - Altro esordio nel Latina: entra il giovanissimo Colarieti al posto del claudicante Rolando

81' - Gol dell'Avellino. Punizione di Paghera da centrocampo, Castaldo fa la sponda per Ardemagni che, spalle alla porta al limite dell'area piccola, la restituisce al compagno il quale batte Grandi con un sinistro rabbioso.

76' - Sponda di petto di Ardemagni che serve Eusepi al limite dell'area, destro al volo che Grandi blocca.

74' - Migliorini stende Negro lanciato sulla fascia destra e viene ammonito.

71' - Pareggio dell'Avellino. Punizione dalla trequarti sinistra di Verde, sponda di Jidayi a centro area e colpo di testa vincente di Ardemagni appostato al limite dell'area piccola.

69' - Eusepi controlla palla sul fronte sinistro dell'area, si gira e prova il destro che Grandi para in due tempi.

68' - Un cambio per parte: Novellino si gioca il tutto per tutto e getta nella mischia il quinto attaccante, Eusepi, al posto di Laverone. Nel Latina esordio per Megelaitis che prende il posto di Di Nardo.

66' - Avellino vicinissimo al pareggio: Camarà sfonda sulla destra e serve al centro Castaldo, schiacciata di testa dal limite dell'area piccola ma Grandi non si fa sorprendere.

63' - Verde mette in mezzo da sinistra, Castaldo colpisce di testa troppo debolmente e la mira è imprecisa.

61' - Rolando parte da destra e si accentra per liberare un mancino dal limite dell'area che Radunovic blocca a terra.

56' - Cambio in salsa napoletana per il Latina: dentro Negro, fuori Insigne.

53' - Subito pericoloso Camarà che prova la girata di sinistro in area, Grandi para in due tempi.

51' - Avellino a trazione anteriore: fuori Moretti, dentro un'altra punta, Camarà.

48' - Sinistro insidioso di Pinato dal limite dell'area, Radunovic si allunga e respinge.

47' - Gol annullato all'Avellino: cross dalla sinistra di D'Angelo, Castaldo segna di testa ma dopo essersi liberato di Di Matteo con una vistosa trattenuta.

46' - Parte subito forte l'Avellino. Ardemagni difende palla spalle alla porta e prova la conclusione in precario equilibrio, Grandi para.

46' - La ripresa inizia con un cambio tra le fila dell'Avellino: Verde sostituisce Perrotta.

PRIMO TEMPO

45' + 1' - Finisce sotto un diluvio di fischi il primo tempo al Partenio. Nerazzurri meritatamente in vantaggio grazie al primo gol stagionale di Roberto Insigne.

45' - Segnalato un minuto di recupero.

42' - Di Matteo premia la sovrapposizione di Pinato sulla sinistra, conclusione mancina in corsa da posizione defilata, palla alta non di molto.

39' - Primo giallo per un giocatore dell'Avellino: Perrotta stende Rolando che, dopo uno slalom sulla destra, si stava involando verso l'area.

38' - Attacco scriteriato dell'Avellino, che in occasione di un calcio d'angolo non lascia nessun uomo nella propria metà campo. Insigne si invola e percorre cinquanta metri palla al piede resistendo anche al tentativo di rimonta di Moretti. Una volta in area prova il diagonale ma la conclusione è troppo debole e Radunovic si oppone.

33' - GOL DEL LATINA!!!!! Giocata geniale di Pinato che vede l'inserimento di Insigne con la coda dell'occhio e lo serve di tacco. L'ex di turno entra in area e batte Radunovic con un piatto sinistro che si infila all'incrocio.

32' - Ennesimo cross di Laverone dalla destra, Ardemagni stacca di testa dal limite dell'area piccola e sfiora il palo alla destra di Grandi.

27' - Uscita coraggiosa di Grandi sull'insidioso traversone dalla destra di Laverone. Il portiere nerazzurro anticipa Castaldo, i due rimangono qualche secondo a terra dopo l'impatto prima di riprendere regolarmente la gara.

22' - Moretti perde una brutta palla sulla trequarti, Bandinelli si invola verso l'area e premia l'inserimento a sinistra di Pinato. Il destro dal vertice dell'area piccola viene respinto dall'uscita disperata di Radunovic, la palla si impenna e Di Nardo prova il colpo di testa ma il tiro è troppo debole e l'estremo difensore irpino non ha problemi nel bloccarlo.

21' - Bolide di Moretti che carica il destro da posizione centrale e costringe Grandi alla respinta laterale.

18' - Il primo giallo del match è per uno degli ex di turno, Insigne

15' - Avellino ad un passo dal vantaggio: apertura di Laverone dalla trequarti per Castaldo che di testa, dal cuore dell'area, chiama Grandi al difficile intervento. Sulla respinta il più lento ad avventarsi è Ardemagni che appoggia dietro per D'Angelo, sinistro in precario equilibrio e palla sulla traversa.

7' - Numero di Insigne sulla destra, l'ex di turno sguscia via ad un paio di avversari e mette in mezzo dal fondo, appena dentro l'area. La difesa irpina libera sui piedi di Bandinelli il cui tiro dal limite viene respinto da un difensore.

5' - Bandinelli ci prova col sinistro dai trenta metri, Radunovic si rifugia in corner. Latina senza timori reverenziali in questo avvio di gara.

4' - Insigne apre sulla sinistra per Di Matteo, cross al centro liberato da D'Angelo, la palla torna sui piedi di De Vitis che, dal limite dell'area, controlla ma il suo tiro viene murato dalla difesa avellinese.

1' - Calcio d'inizio al Partenio

PRE PARTITA

19.55 - Arrivano le formazioni ufficiali. Novellino conferma le indiscrezioni della vigilia, proponendo un 4-4-2 nel quale ritrova posto l'ex nerazzurro Moretti e con Ardemagni e Castaldo in prima linea. Nel Latina tornano titolari Di Matteo, Insigne e Rolando. La contemporanea presenza di tre giocatori di fascia sinistra (Maciucca, Di Matteo e Pinato) orienta lo scacchiere verso il consolidato 3-4-3, con l'ex Grosseto a completare il reparto arretrato con Bruscagin e Garcia Tena. Il riferimento avanzato sarà ancora il giovane Di Nardo.

FORMAZIONI UFFICIALI
AVELLINO (4-4-2): Radunovic; Lasik, Jidayi, Migliorini, Perrotta; Laverone, Moretti, Paghera, D'Angelo; Castaldo, Ardemagni. A disp.: Lezzerini, Iuliano, Verde, Eusepi, Asmah, Soumarè, Omeonga, Solerio, Camarà. All.: Novellino
LATINA (3-4-3): Grandi; Bruscagin, Garcia Tena, Maciucca; Rolando, De Vitis, Bandinelli, Di Matteo; Insigne, Di Nardo, Pinato. A disp.: Pinsoglio, Celli, De Giorgio, De Vitis An., Negro, Megelaitis, Nica, Colarieti.  All.: Vivarini
ARBITRO: Saia di Palermo
ASSISTENTI: Raspolini di Livorno - Sechi di Sassari
IV UOMO: De Tullio di Bari