Pascucci: "Lupa aggressiva e rapida. Cossentino non ci sarà, Olivera disponibile dalla prossima settimana"

 di Matteo Ferri  articolo letto 443 volte
Pascucci: "Lupa aggressiva e rapida. Cossentino non ci sarà, Olivera disponibile dalla prossima settimana"

La conferenza stampa di Carlo Pascucci, tecnico del Latina Calcio 1932, alla vigilia della gara interna contro la Lupa Roma, raccolta in presa diretta da Tuttolatina.com.

Match tra due squadre reduci da una vittoria, quali sono le valutazioni da fare?
Affrontiamo una squadra carica come noi, ma anche in una posizione di classifica che non ha grossi problemi. Non rischia sicuramente la retrocessione ma è lontana dalla zona playoff, queste sono le partite più pericolose proprio per questo motivo. Loro sono tranquilli e spensierati e soprattutto corrono molto.

Manca Cossentino, la coperta dietro è un po'corta.
In questo periodo siamo sempre un po'corti, quello che ci tira su di morale è che dalla prossima settimana recupereremo tutti, tranne Barberini. Cossentino abbiamo preferito farlo riposare e averlo a disposizione dalla prossima.

Pari a Ostia contro un avversario difficile, vittoria a Tortolì. State costruendo i presupposti per un cammino positivo.
Vedo un gruppo attento e che vuole crescere, anche domenica abbiamo dimostrato una certa maturità. L'unico pericolo che possiamo avere è di non avere la giusta concentrazione per affrontare partite come quella di domani. La squadra mi sembra motivata e sono fiducioso, mi auguro di non dover sottolineare questo problema della concentrazione domani.

Che Lupa Roma si attende?
Sarà una partita scorbutica, loro hanno corsa e aggressività, hanno giocatori molto bravi soprattutto in avanti. Il pericolo maggiore è che noi abbassiamo la concentrazione.

Che risposta ha trovato sul campo dai suoi?
Quando vieni da un risultato positivo, come una vittoria fuori casa, si lavora sempre bene. Sono contento perché stiamo recuperando tutti e questo mi dà la possibilità di avere alternative. Mi auguro che ciò che abbiamo provato in settimana lo possiamo riportare domani.

Olivera come sta?
Ruben negli ultimi tre giorni ha sempre lavorato con noi e anche stamattina. Lo staff medico mi dice che dalla prossima settimana potrà essere a disposizione del gruppo, lui da metà campo in su può ricoprire qualsiasi ruolo, vedremo poi dove utilizzarlo.