Latina-Anzio, le probabili formazioni

15.04.2018 00:00 di Marco Ferri  articolo letto 322 volte
Latina-Anzio, le probabili formazioni

Onorare al meglio il finale di stagione centrando un piazzamento che permetta di disputare i play-off. A sette giorni dalla disfatta di Lanusei, il Latina torna in campo questo pomeriggio (ore 15) per affrontare l'Anzio nella quartultima fatica della regular season.
Al Francioni i nerazzurri si presentano con l'imperativo di preservare almeno il quinto posto dall'assalto del Cassino, piombato a -2 per effetto dell'inatteso blitz di Trastevere. Pascucci riceve gli ex (Ghirotto in panchina e Somma "supervisore") con il consueto 4-3-3. Probabili tre variazioni rispetto all'undici calpestato al Lixius: dentro Milizia, Olivera e Tribuzzi per Porfiri, Catinali e Natale, con quest'ultimo che resta comunque in ballottaggio col coetaneo per completare un tridente certo della presenza di Iadaresta e Palazzo. Per il resto ci saranno Maltempi tra i pali, Lagnena e Cossentino a formare la coppia centrale di difesa e Atiagli cursore sinistro. Sulla mediana le mezzali saranno Bardini e Cittadino. Da segnalare il rientro nell'elenco dei convocati, a quattro mesi e mezzo dal grave infortunio al ginocchio, di Barberini, e l'assenza per un problema muscolare di Scibilia
Il 3-4-1-2 dovrebbe invece essere il modulo scelto dai neroniani, che all'appuntamento arrivano con un solo risultato a disposizione dopo aver rialzato la testa battendo il Tortolì (a sua volta a segno ieri, nell'anticipo, con l'Aprilia) e aver acceso un lumicino di speranza di disputare i play-out. Tra i pali ci sarà capitan Rizzaro, linea difensiva composta da Funari, Costanzo e Silvagni, con Pirazzi e Di Fazio esterni di un centrocampo che al centro vedrà la presenza di Lauri e La Terra. A ridosso degli attaccanti, Regis (già pericoloso al Francioni col San Teodoro) e l'ex De Francesco, autore di due gol in nerazzurro prima del taglio subito da Chiappini a novembre, sarà l'ex Lazio e Salernitana Ricci, a segno nella gara d'andata dopo essersi fatto respingere un rigore da Bortolameotti. A dirigere l'incontro sarà Marco Bianchini della sezione di Perugia.

PROBABILI FORMAZIONI
LATINA (4-3-3):
Maltempi; Milizia, Lagnena, Cossentino, Atiagli; Bardini, Olivera, Cittadino; Tribuzzi, Iadaresta, Palazzo. A disp.: Morandi, Rizzo, Porfiri, Alario, Catinali, Barberini, Siscan, Pagliaroli, Natale. All.: Pascucci
ANZIO (3-4-1-2): Rizzaro; Funari, Costanzo, Silvagni; Di Fazio, Lauri, La Terra, Pirazzi; Ricci; Regis, De Francesco. A disp.: Benedetti, Statello, Forchia, Landolfi, Magro, Mancini, Velocci, Andreoli, Rinaldi. All.: Ghirotto
ARBITRO: Bianchini di Perugia
ASSISTENTI: Rinaldi di Policoro; Picciché di Trapani