Latina-Lupa Roma, le probabili formazioni

11.02.2018 00:00 di Marco Ferri  articolo letto 332 volte
Latina-Lupa Roma, le probabili formazioni

A diciassette giorni dalla sconfitta nel recupero col Rieti e dopo le trasferte di Ostia e Tortolì, il Latina ritrova l'abbraccio dei suoi tifosi. Al "Francioni" (ore 14.30) arriva la Lupa Roma, avversaria alla quale i nerazzurri chiedono strada per raggiungere il traguardo dei play-off.
L'indisponibilità di Cossentino, alle prese con i postumi della doppia frattura al setto nasale, forza ulteriormente le scelte di Pascucci che dovrà riproporre la difesa vista nella ripresa al Sa Suergera domenica scorsa, con Atiagli dirottato a destra, Lagnena e Porfiri coppia centrale e Rizzo terzino sinistro. Dalla cintola in su l'unico ballottaggio è sulla corsia destra d'attacco, dove Scibilia potrebbe riprendersi il posto ceduto in Sardegna a Natale, con Pagliaroli "terzo incomodo" che può mettere sul piatto l'assist vincente sfornato sul destro di Iadaresta sette giorni fa.
Il 4-3-1-2 dovrebbe essere invece il modulo scelto da Quinzi per la sua Lupa. In cabina di regia torna dalla squalifica il baby (classe 2000) Piano, sulla trequarti agirà l'ex Lazio Milani a ridosso di Prandelli, già a bersaglio nella gara d'andata poi vinta in rimonta dai nerazzurri a San Basilio, e Svidercoschi, '99 autore di una doppietta nel successo sul Lanusei di domenica scorsa e fresco di convocazione nella Rappresentiva di Serie D. Comanderà le operazioni l'abruzzese Gabriele Scatena della sezione di Avezzano coadiuvato dagli assistenti Giulia Petrini della sezione di Rieti e Stefano Camillo di Salerno.

PROBABILI FORMAZIONI
LATINA (4-3-3):
Bortolameotti; Atiagli, Lagnena, Porfiri, Rizzo; Tribuzzi, Bardini, Cittadino; Scibilia, Iadaresta, Palazzo. A disp.: Maltempi, Barberi, Guidotti, Mancini, Alario, Catinali, Cifra, Natale, Pagliaroli. All.: Pascucci
LUPA ROMA (4-3-1-2): Proietti Gaffi; Balzano, Piva, Pedrazzini, Esposito; Santarelli; Piano, Bozzi; Milani; Prandelli, Svidercoschi. A disp.: Lazzari, De Angelis, Labate, Testa, Ansini, Locci, Tomaselli, Loglio, Volponi. All.: Quinzi
ARBITRO: Scatena di Avezzano
ASSISTENTI: Petrini di Rieti; Camillo di Salerno