Mancini si riprende il Latina. Solo la sua Mens Sana ha partecipato alla terza asta

 di Marco Ferri  articolo letto 2406 volte
Mancini si riprende il Latina. Solo la sua Mens Sana ha partecipato alla terza asta

La Mens Sana Latina Srl, società con sede in Via Aprilia 33, che si occupa di "attività di club sportivi" e che è rappresentata legalmente da Benedetto Mancini, è l'unica ad aver partecipato al terzo esperimento d'asta per l'acquisizione del titolo sportivo dell'Us Latina Calcio fallito il 9 marzo scorso. Lo ha reso noto - come riferisce Latina Oggi - il Tribunale Fallimentare di via Filzi. L'imprenditore romano, già amministratore unico del club per poco meno di un mese, torna pertanto sullo scranno di Piazzale Prampolini. I dettagli dell'operazione verranno resi noti nella conferenza stampa indetta da Mancini al Park Hotel alle 16.