Serie D - Le graduatorie dei ripescaggi: Anzio al terzo posto

20.07.2018 15:20 di Matteo Ferri   Vedi letture
Serie D - Le graduatorie dei ripescaggi: Anzio al terzo posto

Attraverso il Comunicato Ufficiale numero 5, la Lega Nazionale Dilettanti ha reso note le graduatorie dei ripescaggi al prossimo Campionato di Serie D per le squadre  perdenti playout e retrocesse per distacco superiore agli 8 punti e e per quelle perdenti gli spareggi dei playoff nazionali di Eccellenza. In vetta alla prima graduatoria c'è il Calcio Montebelluna, con Anzio e Nuorese rispettivamente terzo e decimo. Escluse da ogni possibilità di ripescaggio il San Severo, per essere stato sanzionato per illecito sportivo nel 2015 e il Fabriano Cerreto, che ha espressamente rinunciato a presentare la domanda. Il Dipartimento Interregionale ricorda che la priorità verrà data alle Società battute negli spareggi retrocessione e, successivamente, in caso di ulteriore vacanza di posti, si procederà al ripescaggio attingendo prima da una e poi dall'altra delle due classifiche pubblicate.

Società di Serie D perdenti playout e retrocesse a seguito di distacco superiore a 8 punti s.s. 2017/18

1. Calcio Montebelluna punti 42,5
2. Jesina punti 40
3. Anzio Calcio 1924 punti 33,5
4. Varesina punti 31,5
5. Lumezzane punti 29,5
6. Varese punti 27,5
7. Rignanese punti 27
8. Castelvetro punti 26
9. Grumellese punti 24,5
10. Nuorese punti 19,5

Società perdenti spareggi seconde di Eccellenza (I e II turno, stagione sportiva 2017/18)

1. Classe punti 37
2. Cannara punti 34,5
3. Villafranca punti 34
4. Agropoli punti 21
5. Busto punti 16,5
6. Città di Sant'Agata punti 15

Società di Serie D retrocesse direttamente stagione sportiva 2017/18

1. Correggese punti 20