TFN: Latina penalizzato di 5 punti e matematicamente in Lega Pro, undici mesi a Mancini

03.05.2017 11:53 di Matteo Ferri  articolo letto 4342 volte
© foto di Federico Gaetano
TFN: Latina penalizzato di 5 punti e matematicamente in Lega Pro, undici mesi a Mancini

Stangata del Tribunale Federale Nazionale sul Latina: cinque punti di penalizzazione (tre per il mancato pagamento degli stipendi di novembre e dicembre, la cui scadenza era fissata alla data del 16 febbraio scorso, e due per non aver presentato la garanzia in sostituzione di quella non più efficace di Gable depositata per il rilascio della Licenza Nazionale) alla squadra e inibizione di undici mesi al presidente Benedetto Mancini. Per effetto della sentenza emessa oggi e resa pubblica attraverso il sito ufficiale della Federazione Italiana Giuoco Calcio, i nerazzurri scendono a quota 30 all'ultimo posto della classifica e retrocedono matematicamente in Lega Pro. Questo il testo del comunicato:

"Cinque punti di penalizzazione in classifica al Latina da scontarsi nella stagione sportiva in corso, oltre alla sanzione di euro 1.500,00 per la recidiva: lo ha stabilito il Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare a seguito del deferimento per violazioni CO.VI.SO.C. Inoltre sono stati inflitti undici mesi di inibizione a Benedetto Mancini, all’epoca dei fatti amministratore unico e legale rappresentante della società, sei mesi a Daniela Wainstein, consigliere e legale rappresentante pro-tempore e quattro mesi a Angelo Ferullo, all’epoca dei fatti presidente del consiglio di amministrazione e legale rappresentante pro-tempore."

Il comunicato integrale è disponibile cliccando QUI