Il Latina rallenta ancora: solo 0-0 nel derby con l'Aprilia Racing Club

08.01.2020 16:25 di Marco Ferri   Vedi letture
Il Latina rallenta ancora: solo 0-0 nel derby con l'Aprilia Racing Club

Termina a reti bianche il derby tra Latina Calcio 1932 e Aprilia Racing Club, gara valida come recupero della 17^ giornata di campionato non disputata lo scorso 22 dicembre per maltempo. Al Francioni sono state le rondinelle ad avere le occasioni migliori per prendersi l'intera posta in palio, soprattutto in una prima frazione in cui Spano si è visto negare la gioia del gol prima da Alonzi e poi dal montante e l'ex di turno, Corvia, ha sciupato di testa da posizione favorevole. Nella ripresa, complici anche gli ingressi dei migliori marcatori stagionali (Cunzi e Corsetti) e alla qualità aggiunta nel cerchio di centrocampo da Fatati, i nerazzurri hanno innestato marce leggermente più alte, senza tuttavia rendersi mai pericolosi dalle parti dell'estremo difensore ospite Manasse. Per effetto del risultato odierno gli uomini di Maurizi, che domenica saranno ospiti del Latte Dolce, si portano in solitaria al sesto posto a quota 27 punti, a -4 dal quinto e ultimo posto utile per centrare i playoff, occupato ad oggi dal Trastevere. L'Aprilia, il cui risultato pieno manca dallo scorso 10 novembre (0-3 a Tor Sapienza, da allora 4 punti in 7 uscite), sale invece a 24 salutando la compagnia dell'Arzachena e mettendo quattro lunghezze sulla zona playout. 

LATINA CALCIO 1932-APRILIA RACING CLUB 0-0
LATINA: Alonzi, Tinti, Cardella, Gaeta (33'pt Cunzi), Del Duca, Galasso (1'st Corsetti), Esposito, Sanna (1'st Fatati), Garufi (36'st Barberini), Mastrone, Begliuti (1'st Iorio Forestero). A disp.: Fieramonti, Cazè da Silva, Teraschi, Atiagli. All.: Maurizi
APRILIA RACING CLUB: Manasse, Vitolo, Camara, Esposito, Fè (20'st Mattia), Corvia (29'st Montella A.), Spano (48'st Conti), Crescenzo, Rocchino (39'st Lapenna), Montella F., Putti (29'st Zaccaria). A disp.: Cojocaru, Oriano, Pezone, Vespa. All.: Greco
ARBITRO: Giacometti di Gubbio
ASSISTENTI: De Santis di Campobasso; Di Bartolomeo di Campobasso
NOTE: Ammoniti: Cunzi, Rocchino, Vitolo, Greco. Rec: 2'pt, 5'st.