Cittadino spaventa l'Avellino, il Latina saluta il 2018 con un pareggio

23.12.2018 18:40 di Matteo Ferri   Vedi letture
Cittadino spaventa l'Avellino, il Latina saluta il 2018 con un pareggio

Il Latina chiude il girone d'andata pareggiando ad Avellino dopo aver spaventato per quaranta minuti gli irpini. Di Napoli lascia inizialmente in panchina tutti i nuovi arrivi e ripropone l'accoppiata Masini-Fontana in avanti mentre tra le fila biancoverdi l'unico ex in campo dal primo minuto è Dionisi, con Sforzini in panchina. Poche emozioni in avvio, per un match caratterizzato dal tatticismo e dalla paura di scoprirsi che concede poco allo spettacolo. I padroni di casa protestano all'11' per un contatto in area tra Mentana e Ranellucci ma fanno ben poco per creare difficoltà dalle parti di Guddo mentre il Latina amministra con ordine e prova a ripartire in contropiede. L'episodio che stappa la sfida arriva al 39': lo svarione di Dondoni spiana la strada a Masini e costringe al fallo in area Dionisi. Dal dischetto Cittadino non lascia scampo a Lagomarsini e manda in archivio il primo tempo. Ci si attende una reazione da parte della formazione di Bucaro nella ripresa ed invece l'Avellino mostra evidenti limiti nella costruzione di gioco e permette al Latina di difendersi senza particolari patemi. Le uniche chance per i padroni di casa arrivano dalla distanza mentre, sul fronte opposto, è Masini a divorare il raddoppio in contropiede allo scoccare dell'ora di gioco. A nove minuti dalla fine arriva la doccia gelata per Galasso e compagni, impreparati sulla punizione dalla trequarti di Gerbaudo che Dondoni controlla in area e trasforma in gol con un diagonale sul palo opposto. In pieno recupero Sforzini calcia alto di prima intenzione ed evita al Latina una punizione troppo severa.

AVELLINO-LATINA 1-1

MARCATORI: 40'pt rig. Cittadino (L), 36'st Dondoni (A)

AVELLINO (4-3-3): Lagomarsini; Patrignani, Dionisi, Dondoni (48'st Capitanio), Parisi; Da Dalt, Di Paolantonio (24'st Sforzini), Carbonelli (46'pt Buono); De Vena, Mentana (13'st Tompte), Ciotola (1'st Gerbaudo). A disp.: Longobardi, Mithra, Omohonria, Migliaccio. All.: Bucaro.

LATINA (3-5-2): Guddo; Ranellucci, Manes, Atiagli (4'st Merlonghi); Galasso, Cittadino, Barberini, De Martino R., Quagliata; Fontana (30'st Sanna), Masini (22'st Minicucci). A disp.: Maltempi, Pesce, Maiorano, Caternicchia, De Martino S., Begliuti. All.: Di Napoli.

ARBITRO: Caldera di Como.
ASSISTENTI: D'Angelo di Perugia - Brizioli di Perugia

NOTE - Ammoniti: Quagliata, Dondoni, Guddo, Barberini, Minicucci. Angoli: 3-0. Recupero: 1'pt, 5'st