Coppa Italia Serie D - Olivera ribalta il Budoni e lancia l'Aprilia Racing Club

04.09.2018 17:33 di Matteo Ferri  articolo letto 1918 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Coppa Italia Serie D - Olivera ribalta il Budoni e lancia l'Aprilia Racing Club

Una rete di Rubén Olivera al 6' della ripresa permette all'Aprilia Racing Club di superare in rimonta il Budoni ed accedere al secondo turno della Coppa Italia di Serie D. Partita vivace in avvio, con i padroni di casa pericolosi dopo appena un minuto con Farris ma la squadra di Venturi ribatte con una insidiosa punizione di Olivera. I sardi sbloccano il risultato al 26' con Spano, che sorprende Saglietti direttamente su punizione, poi si riversano nell'area apriliana per cercare il raddoppio ma pagano a carissimo prezzo una disattenzione di Varrucciu, che allo scadere del primo tempo si fa rubare palla da Titone e consegna il pareggio alla formazione di Venturi. In avvio di ripresa Olivera completa la rimonta con una conclusione in area che non lascia scampo a Trini. I sardi avrebbero immediatamente la palla del pareggio ma Villa sciupa tutto da pochi passi, poi è Saglietti, al 64', a blindare il risultato togliendo dall'incrocio il sinistro dal limite di Raimo. Nel finale l'Aprilia gestisce con tranquillità il vantaggio e in pieno recupero sfiora anche il possibile 3-1, in contropiede, con il neo entrato La Penna.

BUDONI - APRILIA RACING CLUB 1-2

Marcatori: 26'pt Spano (B), 44'pt Titone (A), 6'st Olivera (A)

Budoni: Trini, Raimo, Pantano, Musu (19'st Gungui), Farris, Varrucciu, Varela, Moro, Villa (15'st Pusceddu), Spano, Iliano (38'st Murgia). A disp.: Donini, Saiu, Santoro, Malesa, Tamponi, Doddo. All.: Cerbone

Aprilia Racing Club: Saglietti, Vitolo, Sossai, Luciani (45'st La Penna), Rosania, Telloni, Titone, Mastromattei (25'st Bencivenga), Rocchino, Olivera (38'st Romani), Carpentieri (15'st Lillo). A disp.: Manasse, Giorgio, Battisti, Cipriani, Cucciari. All.: Venturi

Arbitro: Galipò di Firenze
Assistenti: Toce di Firenze - Venuti di Valdarno

Note - Ammoniti: Farris, Vitolo, Gungui. Recupero: 2'pt, 4'st