Il Latina non sa più vincere: a Lanusei finisce pari

22.09.2018 17:30 di Matteo Ferri  articolo letto 1138 volte
Il Latina non sa più vincere: a Lanusei finisce pari

Il Latina rimanda ancora l'appuntamento con la prima vittoria stagionale. A Lanusei i nerazzurri non vanno oltre il pari senza reti nonostante l'uomo in più per tutto il secondo tempo e addirittura la doppia superiorità numerica nei quattro minuti di recupero finali. Parlato propone quattro novità rispetto alla formazione sconfitta all'esordio in campionato dall'SFF Atletico, con Ranellucci e De Martino assenti sei giorni fa per infortunio e  Tinti e Casimirri in campo per scelta tecnica. L'avvio è di marca pontina: Casimirri, al 6', non finalizza il lavoro di Iadaresta sulla sinistra mentre Tiscione chiama La Gorga al primo intervento dopo dieci minuti. L'ex portiere del Varese risponde presente al 25' neutralizzando l'occasione di Tiscione mentre, dall'altra parte, la squadra di Gardini non si fa praticamente mai viva dalle parti di Bortolameotti ad eccezione di una conclusione dal limite di Floris di poco a lato. Il finale di primo tempo si accende per un paio di decisioni arbitrali: al 38' il Lanusei lamenta la mancata concessione di un calcio di rigore per un fallo di mano in area su tiro di Bernardotto, al 44' Floris rimedia il secondo giallo nel giro di due minuti e lascia i suoi in dieci. Nella ripresa ci si attende il forcing del Latina ma al contrario sono i biancorossoverdi a creare di più e Bortolameotti è chiamato agli straordinari sul tiro di Bernardotto da posizione defilata. Solo nella seconda metà della frazione la squadra di Parlato si sveglia. Cittadino, imbeccato da Iadaresta, costringe La Gorga alla deviazione in angolo, Tiscione, al 69', sciupa da buona posizione spedendo alto sopra la traversa e all'83' tenta una complicata rovesciata guadagnando solo il corner. L'ultimo brivido lo regala l'estremo difensore dei sardi, che proprio allo scoccare del novantesimo si fa sorprendere dal lancio lungo di Tinti sporcato da Masini e carambolato sul palo. Subito dopo anche Carta, già ammonito, rimedia il secondo giallo e lascia i suoi in nove ma sul tiro di Tiscione al 95' respinto da La Gorga si spengono le residue speranze nerazzurre.

LANUSEI - LATINA 0-0

LANUSEI: La Gorga, Fraternali (29'pt Kovadio), Carta, Nannini (13'st Likaxhiu), Congiu, Bonu, Joshua Tenkorang, Demontis (1'st Chiumarulo), Bernardotto (43'st Quatrana), Ladu (49'st Esposito), Floris. A disp.: Rausa, Leshi, Napolitano, Sicari. All.: Gardini.

LATINA: Bortolameotti, Quagliata, Ranellucci, Tiscione, De Martino, Iadaresta, Cittadino, Tinti, Dionisi, Alario (24'st Barberini), Casimirri (11'st Masini). A disp.: Guddo, Manes, Masini, Galasso, Pesce, Fontana, Atiagli, Costa. All.: Parlato

ARBITRO: Baronti di Pistoia
ASSISTENTI: Cinotti di Livorno - Cavallini di Carrara

NOTE - Espulsi Floris (LAN) al 44'pt e Carta (LAN) al 45'st per somma di ammonizioni. Ammoniti: Alario, Ranellucci, De Martino. Recupero: 3'pt, 5'st