LIVE - La 17^ giornata di Serie D in diretta

CLICCA F5 per aggiornare la diretta
12.12.2018 13:30 di Marco Ferri   Vedi letture
LIVE - La 17^ giornata di Serie D in diretta

Latina e non solo. Oltre alla diretta testuale del match dei nerazzurri al Bruschini di Anzio (CLICCA QUI) a partire dalle 14 seguiremo la 17^ giornata del girone G di Serie D con aggiornamenti in tempo reale da tutti i campi. Premere F5 per aggiornare il live

RISULTATI IN TEMPO REALE
Albalonga-Ladispoli 4-0 [45' Magliocchetti, Corsetti, Pippi, Capogna]
Anzio-Latina 0-3 [6' De Carlo aut., 55' Fontana, 93' Maiorano]
Avellino-Lupa Roma 5-1 [7' Sforzini (A), 10' Tribuzzi (A), 17' Alonzi (LR), 34', 36' e 51' De Vena (A)]
Castiadas-Cassino 0-1 [79' Tribelli]
Città di Anagni-Torres 1-0 [85' Capuano]
Flaminia-Ostiamare 2-2 [4' Ferrari (O), 86' De Iulis (O), 87' Carta (F), 88' Ferrara (F)]
Lanusei-Trastevere 2-1 [6' Demontis (L), 46' Quatrana (L), 88' Tajarol (T)]
Latte Dolce-Vis Artena 1-1 [1' Tozzi (VA), 14' Doukar (LD)]
Monterosi-Aprilia Racing Club 0-1 [41' Corvia]
SFF Atletico-Budoni 2-1 [12' Varela (B), 32' Neri (A), 93' D'Andrea (A)]

SECONDO TEMPO

93' - Al Bruschini gol sui titoli di coda per Maiorano, che fissa sul definitivo 0-3 il risultato in favore del Latina.

93' - Finite anche le gare di Monterosi, con la vittoria di misura dell'Aprilia, e di Albano, dove i padroni di casa hanno dilagato nella ripresa sulla matricola Ladispoli: 4-0 con segnature di Corsetti, Pippi e Capogna.

92' - È terminata anche a Fregene, con la vittoria in rimonta in pieno recupero dello SFF Atletico sul Budoni.

91' - Il Trastevere chiuderà invece in 10 uomini la sfida di Lanusei. Espulso Donati non appena iniziato il recupero.

91' - È finita a Castiadas col successo di misura del Cassino siglato da Tribelli.

90' - Matura in pieno recupero il sorpasso dello SFF Atletico sul Budoni, ridotto in 10 dal 22'. A realizzare il 2-1 è il solito D'Andrea.

88' - Clamoroso a Civita Castellana, dove la Flaminia trova anche il 2-2 appena 120 secondi dopo essere andata sotto di due reti. È Ferrara a ristabilire l'equilibrio.

87' - Si riapre il big match del Lixius, con Tajarol che riporta il Trastevere sotto di uno sul Lanusei. Anche la Flaminia, con Carta, sigla il provvisorio 1-2 contro l'Ostiamare.

86' - Raddoppio Ostia a Civita Castellana con l'ex Serpentara De Iulis.

85' - Ad Anagni è Capuano a rompere l'equilibrio nello scontro salvezza con la Torres.

83' - Tripletta personale per De Vena e quinta rete dell'Avellino sulla Lupa Roma. Al Partenio siamo appena al 51'...

79' - L'ex Bari Tribelli stappa la sfida del Comunale di Muravera, portando avanti il Cassino in casa del Castiadas.

70' - Si è segnato solo ad Anzio nella prima metà dei secondi tempi di gioco. Tutto invariato sugli altri campi.

55' - Arriva il raddoppio del Latina con l'ormai solito Luigi Fontana. Terzo gol consecutivo e quarto stagionale per il classe 2000 scuola Savio, che porta i pontini sullo 0-2 al Bruschini.

46' - Sono riprese le seconde frazioni di gioco. Ad Avellino, dove il match è iniziato alle 15 e durante l'intervallo sugli altri campi si è continuato a giocare, gli irpini hanno messo in naftalina i tre punti grazie alla doppietta di De Vena che ha fissato il punteggio sul 4-1.

PRIMO TEMPO

46' - Accorcia la Lupa ad Avellino. Al Partenio, dove siamo soltanto al 17', è l'ex Albalonga e Monterosi Alonzi (arrivato la scorsa settimana dai viterbesi) a rimettere in partita gli uomini di Amelia. 

46' - Raddoppio Lanusei. Luca Quatrana sigla il 2-0 sul Trastevere nella sfida al vertice che segna la prima volta del tecnico Aldo Gardini contro la sua ex squadra.

45' - Sui titoli di coda della prima frazione del Pio XII arriva invece la rete di Magliocchetti che spedisce avanti l'Albalonga sul Ladispoli

45' - Intervallo a reti bianche tra Castiadas e Cassino e Anagni-Torres.

45' - Si va a riposo anche al Martoni di Monterosi, dove è la rete di Corvia a decidere finora il match amplificando il momento negativo dei viterbesi, che nelle precedenti quattro uscite hanno raccolto appena due punti.

45' - A Fregene termina in parità, sul punteggio di 1-1, la prima frazionedi gioco tra SFF Atletico e Budoni.

40' - È il momento degli ex Latina. Corvia porta avanti l'Aprilia a Monterosi, Tribuzzi firma l'immediato raddoppio dell'Avellino sulla Lupa.

38' - Ci mette davvero poco a spezzarsi l'equilibrio al Partenio. È l'ex nerazzurro Sforzini a portare avanti l'Avellino sulla Lupa di Amelia.

33' - Intanto è iniziata adesso la gara di Avellino, unica in programma alle 15. Al Partenio è di scena la Lupa Roma, reduce dalla pesante sconfitta interna (0-3) nello scontro salvezza con l'Anagni. Gli irpini hanno invece riposato, a causa delle avverse condizioni meteo, a Budoni dopo essere usciti con le ossa rotte dalla sfida al vertice con il Trastevere, costata la panchina a Graziani.

32' - L'Atletico impiega meno di dieci minuti per sfruttare la superiorità numerica. È il sempreverde Marco Neri a siglare la rete dell'1-1 col Budoni.

23' - Possibile svolta al Paglialunga di Fregene, dove il Budoni resta in 10 per l'espulsione di Varrucciu. Ora l'Atletico ha a disposizione 70 minuti per provare a ribaltare il risultato.

14' - Il Latte Dolce Sassari replica immediatamente alla Vis Artena con la firma di Doukar. Isolani a -4 dalla coppia che si è formata al comando composta da Lanusei e Trastevere

12' - Prosegue il momento complicato dello SFF Atletico, reduce dal poker subito a Trastevere. Gli uomini di Scudieri vanno sotto contro il Budoni. A segno Varela 

6' - Due variazioni importanti. Latina avanti al Bruschini grazie all'autogol di De Carlo, mentre Demontis stappa il big match del Lixius e permette al Lanusei di agganciare momentaneamente al comando il Trastevere.

4' - Si sblocca anche la gara di Civita Castellana, con Ferrari che porta avanti l'Ostiamare in casa Flaminia.

2' - Vis Artena in vantaggio dopo appena un minuto a Sassari. Contro il Latte Dolce sblocca Tozzi.

FORMAZIONI UFFICIALI

14.15 - Gli schieramenti dello scontro salvezza tra Città di Anagni e Torres
Città di Anagni: Stancampiano, Contucci, D'Orsi, Lustrissimi, Pralini, Colarieti, Gragnoli, Tataranno, Capuano, Flamini, Galvanio. All.: Liberati
Sef Torres: Cancelli, Bilea, Pinna, Lauria, Minutolo, Lazazzera, Sarritzu, Bianco, Camilli, De Martis, Piga. All.: Sanna

14.13 - Castiadas e Cassino si affrontano così.
Castiadas: Idrissi, Sau, Manca N., Carboni, Pinna L., Steri, Cordeddu, Serra, Mesina, Aiana, Figos. All.: Puccica
Cassino: Palombo, Mattera, Di Filippo, Carcione, Prisco, Tribelli, Centra, Tomassi, Marcheggiani, Darboe, Nocerino. All.: Urb

14.08 - I 22 in campo di Flaminia-Ostiamare
Flaminia: Vitali, Berni, Carta, Mattia, Vittori, Fapperdue, Mignone, Lazzarini, Ingretolli, Genchi, Abate. All.: Schenardi
Ostiamare: Giannini, Calveri, Colantoni, Bellini, Pieri, Sarrocco, Cabella, D'Astolfo, De Iulis, Ferrari, Attili. All.: Greco

14.05 - Le formazioni del big match Lanusei-Trastevere
Lanusei: La Gorga, Carta, Righetti, Likaxhiu, Congiu, Esposito, Sicari, Demontis, Bernardotto, Ladu, Quatrana. All.: Gardini
Trastevere: Caruso, Vendetti, Calisto, Lucchese, Sfanò, Locci, Renzi, Riccucci, Cardillo, Sannipoli, Lorusso. All.: Perrotti

14.02 - Albalonga e Ladispoli si affrontano così al Pio XII
Albalonga: Jorio, Sordi, Pace, Lommi, Barone, Paolacci, Magliocchetti, Di Cairano, Pippi, Corsetti, Palumbo. All.: D'Adderio
Ladispoli: Salvato A., Salvato G., Mastrodonato, Tollardo, Lisari, Leone, Zucchi D., Del Signore, Cardella, De Fato, Manoni. Al

14.00 - Gli schieramnenti di Latte Dolce Sassari-Vis Artena
Latte Dolce: Garau, Pireddu, Tuccio, Cabeccia, Bianchi, Antonelli, Marcangeli, Piga, Sartor, Scanu, Doukar. All.: Udassi
Vis Artena: Rausa, Capanna, Pizza, Tarantino, Montesi, Palombi,, Pagliaroli, Crescenzo, Tozzi, Panella, Origlia. All.: Punzi

13.55 - Le ufficiali di Monterosi-Aprilia
Monterosi: Frasca, Piano, Rasi, Pisanu, Gasperini, Messina, Mastrantonio, Gerevini, Nohman, Gabbianelli, Gjuci. All.: Mariotti
Aprilia: Saglietti, Vitolo, Vasco, Patti, Bosi, Corvia, Olivera, La Penna, Battisti, Luciani, Montella. All.: Feola
Arbitro: Madonia di Palermo