Palazzo bomber da esportazione. L'attaccante pugliese segna in trasferta l'80% dei gol

07.03.2018 16:45 di Marco Ferri  articolo letto 413 volte
Palazzo bomber da esportazione. L'attaccante pugliese segna in trasferta l'80% dei gol

Si è presentato al Francioni abbattendo il record del gol-lampo appartenente a un debuttante nella storia recente nerazzurra, ma da allora ha deciso di diventare l'ospite più indesiderato delle squadre del girone G. Stiamo parlando di Loris Palazzo, che domenica scorsa, a San Teodoro, ha siglato il quarto gol (su cinque totali) in trasferta della sua stagione. L'esterno pugliese, che prima di domenica era andato a bersaglio a Tortolì e due volte a Civita Castellana, si è confermato autentico "bomber da esportazione", portando all'80% il computo delle reti in trasferta sul totale di quelle realizzate.
Nella top ten della classifica marcatori nessuno può vantare un bottino simile, con il solo Lorusso del Trastevere (8 gol fuori su 15 totali) che ha esultato più volte dopo aver viaggiato che non davanti al pubblico amico. Lo stesso score di Palazzo lo fa registrare Papini del Lanusei (un sigillo al Lixius, quattro in trasferta), mentre hanno affidato le loro gioie soltanto alle gare disputate fuori casa Bianchi del Latte Dolce Sassari e Papa dell'Anzio, entrambi a segno tre volte e mai sfruttando il fattore campo.