Coppa Italia - Al Benevento non bastano i gol di Insigne e Bandinelli, l'Inter vola ai quarti

13.01.2019 20:01 di Matteo Ferri  articolo letto 251 volte
© foto di FOTO PHOTOVIEWS
Coppa Italia - Al Benevento non bastano i gol di Insigne e Bandinelli, l'Inter vola ai quarti

Il Benevento saluta la Coppa Italia negli ottavi di finale cedendo a San Siro, contro l'Inter, col punteggio di 6-2 ma sono due ex Latina i protagonisti assoluti tra le fila dei giallorossi. Roberto Insigne segna la rete del 4-1 con una punizione mancina che aggira la barriera e non lascia scampo a Padelli, Filippo Bandinelli trova il gol del 5-2 al 73' con un colpo di testa dal limite dell'area piccola su cross dalla destra di Improta. In campo anche gli altri due ex nerazzurri, Di Chiara e Buonaiuto, anche loro schierati dal primo minuto da mister Bucchi. Le reti dell'Inter portano la firma di Icardi, su calcio di rigore dopo appena due minuti e di Candreva, che al 7' batte Montipò con una conclusione al volo dopo il palo di Icardi. A cavallo tra i due tempi i nerazzurri chiudono i conti col sinistro di Dalbert e l'incornata vincente di Martinez, a segno anche al 66' tra le proteste dei giocatori campani che chiedevano una posizione irregolare di partenza del centravanti argentino. L'ultimo gol porta ancora la firma di Candreva con un diagonale di destro dopo un'azione personale. Nel prossimo turno l'Inter affronterà la Lazio.