Gravina corregge Costacurta: "Seconde squadre dal 2019/2020. I ripescaggi non sono bloccati"

10.05.2018 10:00 di Marco Ferri  articolo letto 743 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Gravina corregge Costacurta: "Seconde squadre dal 2019/2020. I ripescaggi non sono bloccati"

Intervenuto in esclusiva ai microfoni di TMW, il presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina, ha parzialmente rettificato le dichiarazioni del subcommisario della Figc, Alessandro Costacurta, sull'introduzione delle seconde squadre a partire dalla prossima stagione con il conseguente blocco dei ripescaggi in Serie C: "Costacurta non ha ufficializzato niente. Le sue dichiarazioni sono state travisate perché l'idea delle seconde squadre in Lega Pro è e rimane pensata per la stagione 2019/2020, ma sarà anticipata solo in caso di vuoti di organico per il raggiungimento delle sessanta partecipanti. Questo non significa che non ci saranno ripescaggi. Per quanto riguarda la mia categoria sono convinto di aver portato a casa un buon risultato mettendo paletti importanti. Adesso occorre attendere il comunicato ufficiale che arriverà a giorni".