Serie B - Il Palermo di Rolando in finale contro il Frosinone, delusione per gli ex Latina del Venezia

10.06.2018 22:51 di Matteo Ferri  articolo letto 377 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Serie B - Il Palermo di Rolando in finale contro il Frosinone, delusione per gli ex Latina del Venezia

Palermo e Frosinone si contenderanno la promozione in Serie A nella finalissima dei playoff del campionato cadetto, in programma mercoledì 13 e  sabato 16 giugno alle ore 20:30. Nella prima delle due semifinali, i rosanero si sbarazzano col minimo sforzo del Venezia, battuto dalla sfortunata autorete di Domizzi al 6' dopo l'1-1 nel match d'andata. In campo dal primo minuto, tra le fila dei lagunari, Bruscagin e Pinato, con quest'ultimo pericoloso all'11' ma espulso a nove dal termine per un brutto fallo da dietro su Jajalo. Vano il tentativo di Inzaghi di vivacizzare l'attacco nella ripresa con l'inserimento degli altri due ex Latina, Falzerano e Litteri. Il centravanti viene fermato al 72' da un grande intervento di Pomini nell'ultima vera chance per i neroverdi, che evitano un passivo più pesante anche grazie al portiere Audero, bravo a respingere il penalty di La Gumina ad un passo dal novantesimo. Fa festa Rolando, l'altro ex nerazzurro tra i protagonisti al "Barbera", subentrato nel quarto d'ora finale al macedone Trajkovski. Nell'altra semifinale, passaggio del turno col brivido per i ciociari, superati sul filo di lana dal Parma al secondo posto in campionato. La squadra di Longo sblocca il risultato in apertura di ripresa con Gori ma subisce il pari del Cittadella ad opera di Kouamè al 75' ed è costretta a soffrire fino alla fine per bissare lo stesso risultato dell'andata che gli consente di qualificarsi in virtù del miglior piazzamento in classifica nella stagione regolare.