Viareggio Cup - Dumancic e Svidercoschi battono il Livorno di Bardini

12.03.2018 17:05 di Matteo Ferri  articolo letto 297 volte
Viareggio Cup - Dumancic e Svidercoschi battono il Livorno di Bardini

Inizia male l'avventura del Livorno nella 70esima edizione della Viareggio Cup. I labronici, con il nerazzurro Filippo Bardini tornato alla base in occasione del torneo e in campo dall'inizio, sono stati sconfitti per 3-1 all'Armando Picchi nella gara d'esordio del Girone 1 del Gruppo A dalla Rappresentativa di Serie D. Dopo l'iniziale vantaggio siglato da Noccioli, i padroni di casa hanno subito la rimonta della selezione dilettantistica, a segno con Gassamà al 13' della ripresa e poi con due volti noti del Girone G come il difensore dell'Albalonga Dumancic e l'attaccante della Lupa Roma Svidercoschi, in gol al 67' e al 79' per i ragazzi di Gentilini. Nell'altro incontro del girone, successo di misura dell'Empoli sulla Virtus Entella.

Nel Girone 5 del Gruppo A, prova maiuscola di Antonio Negro, sceso dalla prima squadra della Paganese per dare manforte alla Berretti. L'attaccante classe 1998, che lo scorso anno vestì la maglia del Latina nella seconda parte di stagione, ha contribuito in maniera determinante al pareggio dei campani contro il Perugia, prima realizzando la rete dell'uno a uno, in chiusura di primo tempo, poi subendo fallo da Santini in area di rigore in avvio di ripresa, con Buonocore a trasformare dal dischetto. In pieno recupero il pareggio di Traore per il 2-2 finale.