Lucchese, telenovela finita: il club passa a Grassini, Lucchesi nuovo direttore generale

08.06.2018 10:30 di Matteo Ferri  articolo letto 346 volte
© foto di Federico De Luca
Lucchese, telenovela finita: il club passa a Grassini, Lucchesi nuovo direttore generale

Si è conclusa ieri nello studio del notaio Alfredo Mandarini, a Siena, la lunga telenovela che ha visto protagonista la Lucchese. Lo storico club rossonero, dopo un lungo tira e molla è finalmente passato nelle mani della Aigornetto Limited, la società dell'imprenditore Lorenzo Grassini. Del nuovo organigramma farà parte anche Fabrizio Lucchesi, regista dell'intera operazione e pronto a ricoprire la carica di direttore generale, ruolo già ricoperto a Empoli, Roma, Firenze, Pescara e Pisa, la sua penultima esperienza prima dell'approdo a Latina un anno e mezzo fa, come responsabile dell'area tecnica. Il primo impegno per Lucchesi sarà quello di identificare il profilo adatto per la panchina: tramontata l'ipotesi di ricomporre il binomio con Vincenzo Vivarini, in pole position c'è Leonardo Menichini, storico vice di Carlo Mazzone e reduce dall'esonero a Reggio Emilia in questa stagione.