SALA STAMPA - Liberati: "Anagni bravo e cinico. Il Latina ha fatto la miglior partita della sua stagione"

16.12.2018 17:09 di Matteo Ferri   Vedi letture
SALA STAMPA - Liberati: "Anagni bravo e cinico. Il Latina ha fatto la miglior partita della sua stagione"

Le dichiarazioni del tecnico del Città di Anagni, Manolo Liberati, al termine della gara vinta dai biancorossi ciociari contro il Latina Calcio 1932 valida per la diciottesima giornata del Girone G di Serie D, raccolte da Tuttolatina.com

Quando un suo giocatore dice che avete fatto la partita che dovevate fare, a cosa si riferisce?
Al fatto che non abbiamo snaturato i nostri concetti, di essere sempre propositivi. Oggi ci siamo riusciti in parte, siamo stati anche un po'fortunati ma diciamo che quello raccolto oggi ci ripaga delle gare nelle quali avevamo fatto grandi prestazioni senza fare punti. Non credo nella sfortuna, credo nel lavoro e nel fatto che questa squadra stia crescendo, ecco perché ora riusciamo a concretizzare meglio le occasioni che ci capitano.

Avete badato molto alla sostanza e poco alla forma.
Prima della partita avevo detto ai ragazzi di non perdere l'umiltà, perché solo così possiamo raggiungere il nostro obiettivo. Abbiamo dimostrato di essere un gruppo coeso, con spirito di sacrificio e a tratti abbiamo anche cercato di giocare. Non tutti ci provano in questa categoria, noi in parte ci siamo riusciti, nonostante le tre partite in sette giorni. Il calendario è assurdo, non si può non avere pause fino a Pasqua perché il tifoso vuole vedere uno spettacolo decente e con questi ritmi non è facile. Tre vittorie in una settimana ci danno comunque una spinta importante e permettono alla squadra di capire che, se vuole essere protagonista, deve essere bella ma anche cattiva e determinata.

Il Latina come lo ha visto?
Ho seguito molto spesso il Latina, oggi ha fatto la partita migliore della stagione perché hanno corso e si sono sacrificati. Nel primo tempo siamo stati fortunati perché hanno creato due palle gol clamorose, ai ragazzi avevo chiesto di tenere botta perché l'ambiente poteva diventare un vantaggio per noi nel caso in cui il Latina non fosse riuscito a sbloccarla. Una volta andati sotto, sono saltati tutti gli schemi e hanno cercato in modo disordinato di pareggiare ma per almeno 65' hanno fatto una partita importante. Se avete la pazienza di aspettarla, questa squadra ha tutte le qualità per tirarsi fuori da questa situazione.