Indiscrezione - Dal Latina nessuna offerta per Pesce

02.08.2014 14:35 di Marco Ferri   Vedi letture
Indiscrezione - Dal Latina nessuna offerta per Pesce

Nessuna offerta per Simone Pesce. È quanto appreso dalla redazione di TuttoLatina.com, da fonti vicine al giocatore, in merito alle voci filtrate nei giorni scorsi circa un possibile ritorno "a casa" del centrocampista già nerazzurro dal 1999 al 2005. Per diradare le nubi sul futuro del 32enne di Sabaudia occorrerà attendere il pronunciamento del Collegio di Garanzia del Coni, chiamato, lunedì prossimo, a giudicare il ricorso presentato dal Novara relativamente al ripescaggio in B. Qualora dovesse venire confermata la permanenza in Lega Pro, Pesce, accreditato di un ingaggio pesante per la categoria, punterebbe a ritornare almeno in cadetteria: "Vedremo nelle prossime settimane", si è limitato a dire il direttore sportivo degli azzurri, Domenico Teti, ma, da quel che è dato sapere, il giocatore accetterebbe immediatamente una proposta dalla dirigenza di Piazzale Prampolini. Proposta che, ad oggi, non è giunta.