ESCLUSIVA - Maini: "Sabato partita delicata, auguro a Latina e Vicenza di salvarsi"

06.04.2017 20:10 di Matteo Ferri   Vedi letture
ESCLUSIVA - Maini: "Sabato partita delicata, auguro a Latina e Vicenza di salvarsi"

Ex calciatore della Roma e del Bologna, Giampiero Maini ha legato il suo nome soprattutto al Vicenza, club nel quale disputò due ottime stagioni a metà degli anni '90 , culminate con lo storico trionfo nella finale di Coppa Italia contro il Napoli del 1997. Oggi Maini collabora con la Soccer Academy "1 vs 1" di Maurizio Silvestri e la nostra redazione l'ha intercettato al termine di un incontro presso la scuola calcio dell'Anzio per conoscere la sua opinione sulla gara di sabato tra Latina e Vicenza.

Una partita da tripla quella del Francioni
Una sfida delicata per tutte e due le squadre. Il Vicenza viene da un risultato negativo come la sconfitta interna contro il Trapani mentre il Latina ha alternato prestazioni buone ad altre dove ha faticato di più. È chiaro che un passo falso potrebbe avere conseguenze molto negative per chi lo dovesse commettere. Io, da ex vicentino, propendo di più per i biancorossi ma mi auguro che a fine stagione possano festeggiare entrambe la salvezza.

Il Latina è in difficoltà anche per vicende extracalcistiche. Quanto conta l'aspetto mentale in queste situazioni?
Tantissimo. Direi che è fondamentale perché è vero che i giocatori sono professionisti ma è altrettanto vero che, quando intorno a te ruotano tutta una serie di situazioni che col calcio c'entrano poco, alla fine la prestazione in campo ne risente inevitabilmente.